closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sakura Yosozumi e Kokona Hiraki: come corrono le ragazze dello skateboard

Tokyo 2020. La disciplina debuttante ai giochi ha saputo conquistare il pubblico giapponese

La giornata di ieri è stato sia il giorno in cui Tokyo ha registrato il picco di casi di Covid-19 con 4166, e l'arcipelago in totale 14207, anche questo un record, ma anche il giorno in cui nella mattinata giapponese, dagli schermi delle televisioni, si irradiavano i sorrisi, la freschezza e gli abbracci fra le tre medaglie nel concorso dello skateboard park femminile, uno dei nuovi sport che hanno debuttato in questa edizione delle Olimpiadi. Come era successo alcuni giorni fa per la disciplina skateboard street donne, a vincere l’oro è stata ancora una volta una giapponese, Sakura Yosozumi, seguita...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.