closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Sadiq e il primo gol in serie A del Football Club Abuja

Calcio migrante. Il 18enne talento della Roma che ha segnato al Genoa nella scorsa giornata di campionato arriva da un'accademia dello sport, nella capitale della Nigeria, che uno stage non lo nega a nessuno. L'esperienza "sociale" del "patron" Volpi. E i frutti - meno avvelenati del solito - del business petrolifero

Umar Sadiq al suo esordio in serie A

Umar Sadiq al suo esordio in serie A

Da oltre una settimana è sulla bocca della piazza giallorossa, passato dall’anonimato della Primavera alle prime pagine dei giornali. Umar Sadiq, classe ’97, il pennellone che la scorsa giornata di campionato ha insaccato il 2-0 contro il Genoa che ha permesso alla Roma di prendere una boccata d’ossigeno dopo una prima parte di stagione assai deludente. Primo gol in Serie A («Momento indimenticabile»), prime interviste, ma una crescita calcistica esponenziale che ha indotto il ds Walter Sabatini, questa estate, ha sborsare 500mila euro per il prestito del giovane nigeriano e fissare a 2,5 milioni di euro il riscatto del suo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi