closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sabir per Lipa: sostenere i profughi, evacuarli subito

Migranti. Un appello per promuovere una campagna di solidarietà concreta a favore dei profughi che vivono in condizioni disumane nella provincia bosniaca di Bihac e, allo stesso tempo promuovere una soluzione immediata e praticabile per le migliaia di persone vittime di violenza e abbandono

Bosnia, rotta balcanica

Bosnia, rotta balcanica

“Sabir per Lipa: sostenere i profughi in Bosnia, evacuarli subito”. Questo l’evento promosso per giovedì 11 febbraio dagli organizzatori del festival Sabir, ARCI, Caritas Italiana, ACLI, CGIL, per denunciare quanto sta avvenendo nei Balcani e lanciare l’appello ‘Diritti e solidarietà per i profughi in Bosnia Herzegovina’. Un appello per promuovere una campagna di solidarietà concreta a favore dei profughi che vivono in condizioni disumane nella provincia bosniaca di Bihac e, allo stesso tempo promuovere una soluzione immediata e praticabile per le migliaia di persone vittime di violenza e abbandono. Una risposta alle politiche europee su immigrazione e asilo che rappresentano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi