closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ryanair ai passeggeri: «Firmate la petizione anti-scioperi»

Il caso. Stop dei controllori di volo, la compagnia chiede ai passeggeri di aderire a un appello lanciato insieme a Lufthansa, Air France, Easyjet. I sindacati hanno indetto la protesta per il rinnovo del contratto Enav, scaduto da 17 mesi

Lo sciopero dei controllori di volo riaccende gli appetiti antisindacali di Ryanair: in occasione della protesta indetta ieri dal personale Enav (controllori di volo) che ha obbligato tutte le compagnie a cancellare complessivamente oltre 700 partenze, la multinazionale guidata da Michael O’ Leary ha invitato i propri passeggeri a firmare una petizione che mira a limitare gli scioperi. RYANAIR, COME PURE altre compagnie, ha comunicato via sms la cancellazione della partenza (in alcuni casi anche con meno di 48 ore di anticipo), offrendo ai clienti il rimborso integrale del biglietto o il riposizionamento su un altro volo, senza aggravio di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi