closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Ruolo da tutelare». Mattarella disegna il suo successore

Il discorso. Nell’ultimo messaggio di Capodanno il capo dello Stato si mostra preoccupato per il futuro dell’istituzione e per la governabilità

Sergio Mattarella

Sergio Mattarella

Restare nei confini del ruolo per Sergio Mattarella ha significato anche non trasformare il suo ultimo discorso televisivo per gli auguri di fine anno, molto atteso, in qualcosa di troppo simile a un proclama o a una dichiarazione di intenti. Il presidente della Repubblica ha molto da dire ai suoi concittadini ma per quanto riguarda se stesso non ha altri annunci da fare se non confermare che «tra pochi giorni come dispone la Costituzione si concluderà il mio ruolo di Presidente». Tra un mese o poco più il suo posto sarà in senato, come senatore a vita di diritto. Forse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.