closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Rudra Bianzino: «Mio padre ucciso in carcere, lo Stato ci ha remato contro»

Intervista. «In questi anni ho capito che se non c’è una persona di famiglia che si muove non succede nulla. E questo è scandaloso»

manifestazione per le vittime ad opera delle forze dell'ordine

manifestazione per le vittime ad opera delle forze dell'ordine

«Alla richiesta di riaprire le indagini sulla morte di mio padre ho voluto associare una petizione appello alla Procura di Perugia, al ministero della Giustizia e a tutti i parlamentari italiani. E non solo perché mi sostengano in questa battaglia ma perché venga istituita una Commissione parlamentare che indaghi tutti i casi di violenza compiuti dalle forze dell’ordine: dai più noti a quelli di cui non si è mai detto nulla. Questa battaglia non è una questione personale ma un problema di tutti. E deve dare forza e sostegno alle famiglie delle vittime, alle associazioni che si battono per la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi