closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Ruby Dee, quella ragazza in lotta che sfidò l’America

Cinema. Muore a 95 anni l’attrice protagonista della scena african american. Moglie per 50 anni di Ossie Davis, è stata un’icona rivoluzionaria e una militante per i diritti civili

Ruby Dee

Ruby Dee

Attrice, poetessa, drammaturga, sceneggiatrice, attivista, giornalista e metà di una delle grandissime coppie artistiche/politiche della storia americana, Ruby Dee è morta tre giorni fa, nella sua casa di La Rochelle, poco a nord di New York. Aveva novantadue anni. Con uno spirito instancabilmente curioso, e una carriera che ha le sue radici negli insegnamenti di Paul Robeson, è stata al fianco di Sidney Poitier nella prima, leggendaria, produzione teatrale di A Raisin in the Sun (1959). Ha collaborato con il black listed Jules Dassin a una sceneggiatura ambientata tra i rivoluzionari della Cleveland dei Sixties (Up Tight, del 1968, basata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.