closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Rousseau boccia Di Maio. Alle regionali M5S correrà

Curre curre guaglió. In una giornata di polemiche roventi il 70,6% dei votanti dice che la lista va presentata. Pioggia di critiche al «capo politico». Che è spiazzato ma prova a cavalcare il risultato

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio

Alla fine di una giornata combattuta e controversa per il Movimento 5 Stelle, con il «capo politico» Luigi Di Maio contestato come poche volte, il 70% dei 23 mila votanti su 112 mila aventi iscritti alla piattaforma Rousseau si è espressa contro quella che nel quesito veniva eufemisticamente proposta come «pausa elettorale». Dunque, il M5S presenterà le proprie liste in Emilia-Romagna e Calabria. Una decisione che non può non essere letta come un segnale di sfiducia a Di Maio, al netto della scarsa affluenza alle urne digitali. MAI UNA CONSULTAZIONE online è stata tanto attaccata. C’erano stati temi divisivi e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.