closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Philip Roth, la biografia scritta da Baley va al macero

Express. Il libro di Blake Bailey sulla vita dello scrittore di «Pastorale americana» è stato ritirato dalla casa editrice Norton dopo le segnalazioni di alcune donne che accusano l'autore di molestie e in un caso di violenza sessuale

Philip Roth

Philip Roth

Solo tre settimane fa Blake Bailey era con ogni probabilità un uomo felice. La sua biografia di Philip Roth, un volume di circa novecento pagine su cui Bailey aveva lavorato per quasi dieci anni con il pieno sostegno dell’autore di Pastorale americana, era uscita nei primi giorni di aprile per Norton e aveva immediatamente raccolto una quantità di apprezzamenti entusiastici. Per brevità citeremo qui solo una recensione uscita sul New York Times, che porta la firma di una celebre signora della letteratura americana, l’ultranovantenne Cynthia Ozick: «Il romanzo del XIX secolo – scrive Ozick – è ancora vivo e vegeto....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi