closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Ron Rash, requiem polifonico per genitore mancato

Narrativa statunitense. Alternando cinque diversi punti di vista «Un piede in paradiso» ricostruisce la vicenda di un omicidio, preludio alla disgregazione di una intera comunità rurale americana: NN editore

Robert Frank da «The Americans», 1959

Robert Frank da «The Americans», 1959

Nato nel 1953 in South Carolina ma stabilitosi giovanissimo nella parte settentrionale dello stato, dove sono ambientati pressoché tutti i suoi libri, Ron Rash ha esordito non giovanissimo, nel 1994, con una raccolta di dieci racconti ambientati nel piccolo mondo di Cliffside, nel cuore degli Appalachi, e nei successivi venticinque anni e più, oltre a confermarsi, con altri cinque libri, un maestro della narrativa breve (premiato nel 2010 con il Frank O’Connor Award) ha pubblicato anche quattro volumi di poesie e sette romanzi, uno dei quali, The Cove, ha vinto il prestigioso Grand Prix de la littérature policière in Francia....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.