closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Romano Prodi: «L’intervento in Libia avventurismo disastroso»

Libia. «Contribuendo ad abbattere Gheddafi abbiamo destabilizzato l’intera regione»

Romano Prodi

Romano Prodi

Romano Prodi, ex presidente del consiglio italiano, ex presidente della Commissione dell’Unione europea, già inviato speciale del segretario Onu per il Sahel, mette in guardia contro un’altra operazione militare occidentale. Suggerisce invece un’iniziativa internazionale per il dialogo inter-libico, con il concorso indispensabile di Algeria ed Egitto. Che cosa può fare l’Italia, che cosa può fare lei per contribuire all’apertura di negoziati fra gruppi libici per fermare il processo di disintegrazione del Paese? Dalla fine della guerra, non ho smesso di sostenere il principio dell’apertura di un dialogo fra quanti in Libia hanno ancora a cuore il futuro del paese. Bisogna...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.