closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Romania, vince l’astensione. Ora il rebus governo

Elezioni. Solo il 33% è andato a votare. A sorpresa i socialisti (29.7%) tornano a essere primo partito. Liberali fermi al 25.5%, un risultato deludente per il premier Orban che si dimette. Exploit della neoformazione della destra populista Aur (Alleanza per l’Unione dei rumeni)

Seggio elettorale a Bucarest, in basso il premier Ludovic Orban e il presidente Klaus Iohannis

Seggio elettorale a Bucarest, in basso il premier Ludovic Orban e il presidente Klaus Iohannis

Domenica scorsa si sono svolte in Romania, nel rispetto delle misure anti-Covid, le elezioni parlamentari più scialbe che la storia post-comunista di questo paese ricordi. Un solo dato basta a sintetizzare la scarsa importanza che hanno riscontrato nel paese: quello dell’affluenza. Degli oltre 18 milioni degli aventi diritto, infatti, circa sei milioni si sono presentati alle urne per una percentuale, la più bassa di tutti i paesi dell’Unione Europea e agli ultimi posti nel mondo, del 33% (i dati non sono ancora definitivi per via del conteggio delle schede dei rumeni della diaspora).  Un solo vincitore, dunque, l’astensionismo che ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.