closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Roma, sgomberato il Cinema Palazzo: il quartiere si ribella

Notte a San Lorenzo. Lo spazio sociale e culturale era stato occupato ad aprile 2011. In serata tremila persone scendono in strada. Cariche, feriti e ferm

Un momento della protesta durante le operazioni di sgombero del Nuovo Cinema Palazzo

Un momento della protesta durante le operazioni di sgombero del Nuovo Cinema Palazzo

«Le regole Covid non bloccheranno gli sgomberi. La proprietà privata è sacra». Di questa religione annunciata poco dopo l’insediamento si è fatto ieri sacerdote il prefetto di Roma Matteo Piantedosi. Quando il cielo era ancora buio 15 blindati e decine di celerini hanno cinto d’assedio le entrate di piazza dei Sanniti, nel quartiere San Lorenzo. Nel mezzo c’era il Nuovo Cinema Palazzo, edificio occupato il 15 aprile 2011 da abitanti della zona, studenti della vicina università La Sapienza, artisti e attivisti. Il Palazzo era stato messo all’indice con altre 21 occupazioni nella primavera 2019 da una circolare della prefettura di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi