closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Roma, sciopero dei 24 mila dipendenti comunali per il salario accessorio e il contratto

Elezioni a Roma. La questione romana irrompe in campagna elettorale: stipendi tagliati di 3-400 euro, blocco del turn-over e del contratto. Tronca è riuscito a recuperare il taglio unilaterale di 157 milioni voluto da Marino e dal centro-sinistra, ma non ha raggiunto l'intesa con i sindacati. Il salario accessorio è un problema anche per i candidati al Campidoglio

Immagine del primo sciopero dei dipendenti capitolini contro il taglio del salario accessorio

Immagine del primo sciopero dei dipendenti capitolini contro il taglio del salario accessorio

L'ottanta per cento dei 24 mila dipendenti pubblici di Roma sciopera oggi per il rinnovo del contratto e il salario accessorio. Tutti i principali monumenti della città saranno aperti per mezza giornata. Previsto in corteo che arriverà in Campidoglio. Dopo sette mesi di gestione della città, il commissario Tronca non è riuscito a risolvere il problema che assilla la prima azienda della capitale: il recupero del potere di acquisto dei salari impoveriti. L'amministrazione è riuscita a rendere spendibili tutti i 157 milioni di euro tagliati in maniera unilaterale dalla giunta di Ignazio Marino, ma li redistribuisce con il contagocce. L'atto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.