closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Roma, Salvini la butta in primarie

Centrodestra. Gazebo farsa per la Lega. Vince Marchini, Bertolaso non crolla. E dice: vado avanti. Il capo lùmbard: «Divisi facciamo un favore a Renzi, consultiamo anche noi gli elettori»

Alfio Marchini

Alfio Marchini

«A Roma è un casino». La ricercata analisi politica è di Umberto Bossi, all’improvviso tornato a farsi sentire. Se alle primarie del Pd si stanno avviando sei candidati di cui almeno la metà improbabili, per la scelta del candidato sindaco a destra succede anche di peggio: non è ancora chiaro chi si candida né se ci saranno le primarie. La decisione di Berlusconi di puntare su Guido Bertolaso dovrebbe escluderlo, però adesso le primarie le vuole il capo della Lega. Venti giorni fa Salvini le aveva definite «una perdita di tempo», ma adesso deve inventarsi qualcosa per tornare in gioco,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.