closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Roma, i dubbi del M5S frenano Zingaretti

Spine giallorosse. Letta insiste per candidare a sindaco il governatore. Una parte dei grillini in rivolta. L’imbarazzo di Di Maio: «Chiedete al Pd...»

Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio

Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio

Nello schema della nuova alleanza tra Pd e M5S, Roma avrebbe dovuto rappresentare un’eccezione, la pecora nera: ognuno col suo candidato, cercando di non farsi troppo male. E invece le comunali d’autunno nella Capitale si stanno trasformando in un’altra cosa: la prova del budino per sperimentare sul campo un’intesa acrobatica tra i due partiti. Questo perché Enrico Letta ha deciso di mettere tutto il suo peso politico sulla scelta di candidare il più forte dei papabili, Nicola Zingaretti. Convinto che una vittoria a Roma sarebbe un ottimo apripista per le politiche del 2023. IN QUESTE ORE LETTA e Francesco Boccia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.