closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Roma, distrutta la targa della via dedicata a Valerio Verbano

La targa a Valerio Verbano

La targa a Valerio Verbano

La scritta su marmo distrutta, i pezzi sparsi sul prato. Questo resta della targa di via Valerio Verbano, che indicava la strada dedicata al giovanissimo militante autonomo all’interno del Parco delle Valli nel III municipio a Roma, a poche centinaia di metri dove fu assassinato davanti gli occhi dei genitori da un commando neofascista mai identificato. Atto di vandalismo o consapevole sfregio di matrice politica di estrema destra poco cambia di fronte al gesto, che ha provocato un coro unanime di condanna. In prima fila il sindaco della Capitale Ignazio Marino che si è impegnato a ripristinare in tempi rapidissimi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi