closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rojava reagisce: i giovani prendono le armi e presidiano il confine

Kurdistan. Kamikaze dell'Isis a Qamishlo, mentre continuano nelle rivolte nel campo di detenzione per islamisti. Le bande qaediste occupano le prime comunità. Manifestazioni in tutto il Kurdistan storico

Smoke rises from the Syrian town of Tal Abyad, in a picture taken from the Turkish side of the border near Akcakale on October 10, 2019, on the second day of Turkey's military operation against Kurdish forces. - Turkey has vowed to destroy the Syrian Kurdish People's Protection Units (YPG) which controls much of northeastern Syria, and set up a

Smoke rises from the Syrian town of Tal Abyad, in a picture taken from the Turkish side of the border near Akcakale on October 10, 2019, on the second day of Turkey's military operation against Kurdish forces. - Turkey has vowed to destroy the Syrian Kurdish People's Protection Units (YPG) which controls much of northeastern Syria, and set up a "safe zone" for the return of Syrian refugees. A total of 70 people were so far reported injured across Turkish areas. Families were evacuating and streets emptying in Akcakale, as local authorities called on people to take shelter. (Photo by BULENT KILIC / AFP)

Una colonna di fumo nero si alza tra i negozi e le case di Qamishlo. Un kamikaze, probabilmente dell’Isis, è saltato in aria ieri a bordo di un’auto davanti a un ristorante pieno di civili: tre morti e nove feriti. Il video che ci arriva da Rojava è la conferma di quanto la Federazione del Nord ha sempre saputo e detto: nel caos lo Stato Islamico rialza la testa e, con le unità di difesa popolare curde impegnate a difendere Rojava dall’operazione militare turca, non si nasconde più. A Deir Ezzor un’altra cellula ha ferito il copresidente del consiglio comunale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.