closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rohingya, le liste del genocidio lunghe 10 mila nomi

Bangladesh. Si stima che siano 1 milione i deportati con la forza in Bangladesh Il Myanmar che si rifiuta di farli rientrare, denunciato al Tpi

In aprile la procuratrice capo del Tribunale penale internazionale, Fatou Bensouda, aveva chiesto al Myanmar la possibilità per la Corte internazionale di esercitare la giurisdizione del Tpi su presunti crimini sofferti dalla comunità dei Rohingya, la minoranza musulmana della Birmania che, esattamente un anno fa, è stata oggetto di un esodo forzato che ha portato a 720mila profughi che hanno attraversato la frontiera per cercare rifugio in Bangladesh. Ma giovedì della scorsa settimana, nonostante il Tpi avesse ingiunto in giugno di dare una risposta entro il 27 luglio, il governo ha respinto la richiesta perché manca di sostanza legale ed...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.