closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Rocco Rorandelli, quelle amare foglie di tabacco

Intervista. Il fotoreporter ha girato il mondo per raccontare la filiera tentacolare del fumo: è il progetto «Bitter Leaves»

Rocco Rorandelli,  «Un fumatore minorenne, Jakarta, Indonesia»

Rocco Rorandelli, «Un fumatore minorenne, Jakarta, Indonesia»

«Qualcuno mi ha fatto notare che sebbene sia un libro che parla di tabacco ci sono pochi fumatori» - afferma Rocco Rorandelli (Firenze 1973, vive e lavora a Roma) parlando di Bitter Leaves (Foglie amare), il libro fotografico pubblicato da Gost Books (2019) - «È vero, nel senso che volevo andare oltre. In una foto c’è un uomo indiano il cui lavoro è assaggiare il tabacco bidi: in base alla sua valutazione l’intermediario stabilisce il prezzo di vendita. In un’altra c’è un bambino, a Jakarta, che fuma. Oltre il 30% dei bambini indonesiani comincia a fumare a meno di 10...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi