closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Rocca Cencia, periferia senza respiro

Ambiente . Dopo la grande speculazione edilizia dei palazzinari romani è arrivata la «grande puzza». C’è la mega discarica di rifiuti della Capitale che ammorba la vita dei residenti

Rocca Cencia

Rocca Cencia

Beatrice mi scrive che ci vediamo da Bricofer. Il parcheggio è grande e poi dove ti vuoi incontrare? Non stiamo mica al centro di Roma che i riferimenti sono tutti soggetti da cartolina. A Rocca Cencia non si trovano le fontane barocche o il Colosseo. Qui ci stanno quattro casermoni che non vuole abitare nessuno. Un palazzinaro, uno dei tanti padroni e padroncini del mattone, ha tirato su questi edifici. I poveri si mettono in lista, ma gli basta arrivare al parcheggio del grande magazzino e restano senza fiato. Non per il panorama, ma per la puzza. Neanche loro ci...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi