closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Robert Anton Wilson, osceno, blasfemo, interessante

Il libro. «Sex, Drugs & Magick», da Spazio interiore

Con una stimolante prefazione di Stefano Bollani torna in libreria «Sex, Drugs & Magick» di Robert Anton Wilson (Spazio Interiore, 16 euro, pp. 312). Un libro «osceno, blasfemo, sovversivo e molto, molto interessante» assicura Alan W.Watts nel retro di copertina. Wilson (1932, New York – 2007, Capitola, California) aveva 41 anni e scriveva per «Playboy Magazine» quando nel 1973 fece sensazione e scandalo con questo «trattato» sull’uso e abuso delle droghe nell’ambito del sesso e della magia, occultismo, spiritismo e affini. In questa edizione (aggiornata dall’autore nel 1988 e nel 2000) Stefano Bollani ripercorre la biografia di Wilson - «per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.