closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Ritratto del presente e di una generazione alla ricerca della parola

Al cinema. Con «L'Atelier» Laurent Cantet cerca di restituire la realtà attuale nel confronto tra un gruppo di ragazzi e la scrittura. Siamo a La Ciotat, la città dei cantieri navali chiusi dalla crisi ma anche del primo film dei Lumière

Olivia è una scrittrice di successo chiamata in provincia per coordinare un gruppo di ragazzi in un laboratorio letterario. L’obiettivo è quello di scrivere un thriller in modo «partecipato» mescolando il genere alla storia dei luoghi. Ma: come inventare un rapporto, e trovare un equilibrio che permetta di avanzare nella creatività? In quali punti incontrarsi e dove mantenere una distanza? Laurent Cantet torna a quel dispositivo che attraversa tutti i suoi film (la sceneggiatura è scritta ancora con Robin Campillo), la circolazione della parola all’interno di una dimensione collettiva «ristretta» come mezzo per illuminare le contraddizioni che agitano la società...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.