closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Ritratti di famiglia: la vedova Rose e quell’insospettabile voglia di rinascere

Locarno 74. «Rose», film di Aurélie Saada con Françoise Fabian, nella sezione Piazza Grande

Françoise Fabian in «Rose»

Françoise Fabian in «Rose»

Una grande in piazza Grande: Françoise Fabian. L’attrice che ha lavorato con i più importanti registi francesi, senza trascurare gli altri, italiani e Buñuel compresi, è la protagonista di Rose, firmato da Aurélie Saada, artista dal talento versatile. Rose è una donna di origine ebraica, la scopriamo alla festa per l’anniversario di nozze. Festa rispettosa di tutte le tradizioni e le canzoni del caso. Solo che l’amato marito è messo male, infatti muore. Ecco allora una nuova occasione per rileggere le tradizioni, dallo specchio coperto in segno di lutto agli abiti che subiscono una piccola lacerazione a futura memoria. Per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.