closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Riscaldamento climatico: allarme Onu

Rapporto dell'Ipcc. "Bisogna agire subito" affermano gli esperti, per sperare in un riscaldamento che non superi +2 gradi. A dicembre riunione preparatoria a Lima in vista del summit mondiale del 2015 a Parigi. L'economia non subirà conseguenze se il mondo si impegna, in caso contrario c'è un rischio catastrofi. ma gli egoismi nazionali hanno ancora il sopravvento

Un anno per trovare un accordo mondiale e combattere il riscaldamento climatico che minaccia la terra. Il quinto rapporto dell’International Panel on Climate Change (Ipcc) – organismo Onu che nel 2007 ha avuto il Nobel per la pace – mette in guardia i governi: bisogna agire in fretta e con decisione, per evitare “effetti severi e irreversibili” che minacciano le società umane e l’ecosistema. Nel 2050, bisognerà arrivare ad avere almeno l’80% di energie rinnovabili, entro il 2100 l’energia fossile dovrà essere eliminata. L’Ipcc è estremamente preoccupato, ma non assolutamente pessimista: siamo ancora in tempo per rimediare almeno in parte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.