closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rinviata Coppa di Palestina, Israele blocca i calciatori di Gaza

Calcio sotto occupazione. Negato il passaggio al valico di Erez di nove dei 19 tesserati dello Shebab Khan Yunis rimasto con 10 calciatori. Fallita l'intesa raggiunta un anno fa con Israele dal presidente della Federcalcio palestinese Jibril Rajoub

I dirigenti della Federcalcio palestinese hanno rinviato di 48 ore, a domani sera, la partita di ritorno della finale della Coppa di Palestina in programma ieri allo stadio di Hebron. Negoziati febbrili vanno avanti da due giorni per permettere a tutti i calciatori dello Shebab di Khan Yunis, un club di Gaza, di raggiungere Hebron. Nessuno è in grado di fare previsioni sulle decisioni delle autorità israeliane che, tornando alla linea mantenuta fino ad un anno fa, a prima dell'accordo raggiunto con i palestinesi nella sede della Fifa a Zurigo, questa settimana hanno negato, per presunte "ragioni di sicurezza", il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.