closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Rimonta e sorpasso: Biondi vince a sorpresa, l’Aquila va a destra

Terremoto politico. La ricostruzione resta il tema centrale e il neosindaco ne ha fatto un cavallo di battaglia. Errori da decodificare per il Pd

il neosindaco Pierluigi Biondi

il neosindaco Pierluigi Biondi

La disfatta del Pd passa innanzitutto per L’Aquila. Qui, per il partito di Renzi e primo partito di governo, sembrava cosa fatta. Sembrava, fino alla sera del 25 giugno; fino ai primi exit poll che davano al 51% l’avversario di centrodestra; fino all’inizio dello spoglio delle schede. Poi il responso delle urne si è rivelato impietoso per il Pd e i suoi alleati. Il nuovo sindaco del capoluogo d’Abruzzo è Pierluigi Biondi, del centrodestra, con 16.410 preferenze (53,52%) e 2.268 voti personali in più del primo turno. Americo Di Benedetto, schierato dal centrosinistra, al ballottaggio ne perde poco più di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.