closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Rientro a Scuola, c’è una nuova data: ora Conte ipotizza il 14 dicembre

Il caso. Una settimana prima delle feste. Per il premier: "Sarebbe un bel segnale per i ragazzi". A Torino continua la protesta contro la didattica a distanza in piazza Castello e si prepara un ricorso al Tar contro la decisione del presidente Cirio di tenere le seconde e terze medie a casa. La Commissione Ue: "Prolungare le vacanze di Natale a scuola per evitare la terza ondata del Covid"

La protesta contro la didattica a distanza a Torino

La protesta contro la didattica a distanza a Torino

Riaprire le scuole superiori dieci giorni prima di Natale lì dove la curva epidemiologica lo rende possibile per dare un «bel segnale per i ragazzi». Lo avrebbe ipotizzato ieri il presidente del Consiglio Conte nel corso delle riunione di maggioranza alla quale hanno partecipato anche il ministro della salute Roberto Speranza e quello dei rapporti con il parlamento D’Incà. Conte avrebbe chiesto un parere anche ai capi delegazione al governo sulla possibilità di un ritorno simbolico in classe per una settimana per poi richiudere tutto e, presumibilmente, riaprire dopo l’Epifania: giovedì 7 gennaio 2021 oppure lunedì 11 gennaio. La prospettiva...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.