closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Rider di 50 anni iscritto alla Uil «licenziato». Riders Union Bologna: «Boicottate Glovo»

Gig Economy. La protesta sabato dalle 19 alle 22. Carmelo Barbagallo (Uil): "Casualità? Vedremo. Sarebbe gravissimo". A Milano il tribunale nega lo status di lavoratore subordinato a un ciclo-fattorino di origini egiziane. Due vicende che si abbattono sul tavolo sui riders con le parti sociali convocato dal ministro del lavoro Di Maio

Un rider di cinquant'anni è stato disconnesso («licenziato») dalla piattaforma Glovo dopo essersi iscritto alla Uil di Bologna. A un altro di origini egiziane il tribunale del lavoro di Milano ha respinto la richiesta di essere riconosciuto come un lavoratore subordinato dopo avere lavorato per sei mesi con un co.co.co. per Foodinho, azienda di consegne a domicilio di proprietà sempre della spagnola Glovo. Due casi - il primo riguarda i diritti sindacali, il secondo lo status lavorativo sospeso nella zona grigia tra lavoro autonomo e subordinato – che si abbattono sul tavolo con le parti sociali convocato dal ministro del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.