closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Riconsegnata un’altra delega, l’assessore Mazzillo in bilico. Febbre alta nella giunta M5S

Roma Capitale. Nella notte, confronto tra la sindaca Raggi e il titolare del Bilancio capitolino che ha rimesso il mandato al Patrimonio: «Ho saputo da una chat che cercavano un mio sostituto»

La sindaca di Roma Virginia Raggi e l'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo

La sindaca di Roma Virginia Raggi e l'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo

«Preso atto, attraverso una chat, dell’intenzione della sindaca di nominare altri due assessori: uno con delega ai Lavori pubblici e l’altro con delega al Patrimonio e politiche abitative, senza avermi neanche informato, ho ritenuto di rimettere formalmente a disposizione della sindaca le deleghe attinenti al Patrimonio già da stamattina». Cede un altro pezzo, l’assessore al Bilancio Andrea Mazzillo, l’unico della giunta Raggi iscritto al Movimento 5 Stelle. Dopo la Casa, il Patrimonio. Ma non se ne va, perché quello che si sta consumando in queste ore all’interno del M5S a livello nazionale, nello specialissimo campo di gioco che è il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.