closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Ricicliamo carta, Italia leader»

Intervista. Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco: «In passato importavamo dall’estero, ora invece esportiamo una tonnellata. Grazie all’aumento della raccolta differenziata domestica»

Si chiama Comieco ed è il Consorzio nazionale per il recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica. Ovvero carta e cartone. Nel 1985 quando è stato fondato da 12 imprenditori del settore cartario italiano, il suo nome era semplicemente: Comitato per l’imballo ecologico. «Era un momento in cui non si parlava ancora di impatto ambientale, anzi, era scoppiato il boom dell’usa e getta» specifica Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco. «Lo scopo della sua fondazione era far conoscere i vantaggi degli imballaggi ecocompatibili, perché fatti a base di cellulosa», aggiunge. Oggi il consorzio Comieco è un insieme di imprese...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.