closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Riattraversando tutte le età

#donne&lavoro/ 41. Autoisolamento, collera, risveglio e misura di un tempo che non va sprecato. Tra letture, immaginazioni e senso politico di un mondo a venire e di un altro da congedare

Profilo di donna all’alba, Max4e photo, Shutterstock Inc.

Profilo di donna all’alba, Max4e photo, Shutterstock Inc.

Il presepio, più avanti l'albero. I regali, prima solo per i piccoli, poi piano piano anche per gli adulti. Un bel pranzo e persino un po' di sci in montagna. L'isolamento e le misure anti Covid  forse producono memoria, la memoria della lenta, faticosa, combattuta e contraddittoria crescita del benessere occidentale. Così torna anche il ricordo che tutto questo si è potuto verificare solo dopo  vent'anni di barbarie fascista e dopo una guerra, che non è sempre stato così – e non è detto che torni ad essere così. L'autoisolamento forzato può generare una collera – infantile –, per chi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi