closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rhodes, «fedele al giuramento» ma «cospiratore» contro Biden

Stati Uniti. Accusato di aver cospirato per non consentire la ratifica del Congresso alla nomina a presidente di Biden

Stewart Rhodes, miliziano di estrema destra, fondatore degli Oath Keepers («fedeli al giuramento»), è stato rinviato a giudizio accusato di aver cospirato per impedire al congresso di ratificare l’elezione di Joe Biden. RHODES E LE SUE «TRUPPE» sono stati ripresi il 6 gennaio del 2020, mentre prendevano parte agli scontri sulle scalinate di Capitol Hill in formazione e divise paramilitari. Alcuni membri imputati di associazione a delinquere hanno ammesso di avere predisposto depositi d’armi in un vicino albergo di Arlington, Virginia, per facilitare le operazioni di una «forza di reazione rapida». L’indagine sull’insurrezione scagliata da Trump contro il campidoglio per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.