closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Respinti illegalmente nell’Egeo dalla guardia costiera greca

Migranti. La denuncia di "Watch the Med"

Nella zona oscura di un mare bellico, dove si svolgono operazioni militari delle quali spesso non si ha notizia si è verificato un respingimento illegale di migranti provenienti dalla Turchia , di cui i soccoritori dell’imbarcazione Watch The Med, che da più di due anni monitorano in lungo e largo l’Egeo per prestare soccorsi ai gommoni in difficoltà, sono stati testimoni. E’ accaduto lo scorso 11 giugno: un’imbarcazione con 39 adulti e 14 bambini profughi dalla Siria, Eritrea, e Iraq viene accostata dalla guardia costiera greca nei pressi di Chios. Dopo le prime di soccorso i militari hanno puntato le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.