closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Resnais, lo shock in ogni film

Cinema. Il regista francese era una figura familiare, negli anni Ottanta, dei cineforum di provincia. I suoi capolavori uscivano anche regolarmente in sala, venivano visti e discussi

Una scena da «Mélo» di Alain Resnais

Una scena da «Mélo» di Alain Resnais

Chi si è allenato nelle palestre dei cineforum di provincia, nutre un affetto particolare per Alain Resnais. Nel 1980, Mon oncle d’Amerique inaugura un decennio di grande attività del regista che si chiude con Voglio tornare a casa! Dalle parti degli anni Ottanta sembrava che la nouvelle fosse ancora in pieno fermento. Truffaut, Chabrol e persino Godard si vedevano ancora al cinema. Eric Rohmer era irrefrenabile e Resnais lo sperimentatore instancabile. Coloro che per ragioni anagrafiche s’erano persi pezzi cinematografici consistenti della decade prodigiosa precedente, attraverso Resnais (e Rohmer) potevano continuare a dialogare con questa «cosa» che era stata (?)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.