closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Residenze per anziani, la delibera della vergogna

PIEMONTE. Imbarazzo nella giunta Cirio. Il picco è ancora lontano. Ieri 104 morti, record di decessi in un solo giorno

Alberto Cirio

Alberto Cirio

«Le Asl potranno reperire, nell’ambito di Rsa autorizzate, posti letto dedicati a pazienti attualmente Covid positivi con bisogni sanitari compatibili con l’assistenza in Rsa». Ecco, uno stralcio del testo della delibera che imbarazza la giunta regionale del Piemonte, sulla falsa riga di quella che ha sollevato un polverone in Lombardia. Introvabile e fantomatica quanto l’araba fenice, solo ieri è stata pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Piemonte, nonostante fosse operativa dal 20 marzo. E nonostante l’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi avesse detto che «nessuno ha trasferito o ha intenzione di trasferire pazienti positivi dagli ospedali alle Rsa». L’opposizione è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.