closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi stoppa il Recovery plan: «Rischio crisi»

Governo. Non c’è pace sulla «cabina di regia». Dopo una riunione notturna infuocata, salta il consiglio de ministri. Forse si terrà questa sera

Il Recovery Plan italiano resta fermo al palo. Uno smacco per Giuseppe Conte che aveva impostato tutto il suo intervento in aula di oggi proprio sul Piano italiano, esaltandolo anche per dimostrare quanto secondario sia lo scontro sulla riforma del Mes. Lo farà lo stesso ma con la sua bozza congelata in attesa di sbloccare la situazione l'effetto sarà ben diverso. Anche perché in aula prenderà la parola anche Matteo Renzi e, salvo accordi in extremis, picchierà durissimo. QUANTO LA SITUAZIONE fosse paralizzata, ieri, lo si è capito ancora prima che venisse rinviata a data destinarsi, forse stasera ma non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi