closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi stoppa il Recovery plan: «Rischio crisi»

Governo. Non c’è pace sulla «cabina di regia». Dopo una riunione notturna infuocata, salta il consiglio de ministri. Forse si terrà questa sera

Il Recovery Plan italiano resta fermo al palo. Uno smacco per Giuseppe Conte che aveva impostato tutto il suo intervento in aula di oggi proprio sul Piano italiano, esaltandolo anche per dimostrare quanto secondario sia lo scontro sulla riforma del Mes. Lo farà lo stesso ma con la sua bozza congelata in attesa di sbloccare la situazione l'effetto sarà ben diverso. Anche perché in aula prenderà la parola anche Matteo Renzi e, salvo accordi in extremis, picchierà durissimo. QUANTO LA SITUAZIONE fosse paralizzata, ieri, lo si è capito ancora prima che venisse rinviata a data destinarsi, forse stasera ma non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.