closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi: sì alle coalizioni purché si voti subito. L’ultimo giro di poker

Democrack. Lodo Franceschini, alleanze in cambio delle urne, ok di Orlando Ma c’è chi fiuta la trappola per il leader. Orfini: «No a pastrocchi, chi rimpiange l’Ulivo ricordi che a farlo fallire furono le coalizioni. E poi Pisapia starebbe in coalizione con Alfano? E Alfano con Pisapia». L’ex premier si mostra aperto e «caminettizzato» Ma solo a patto di andare al voto l’11 giugno. Primarie Pd il 25 marzo, congresso a fine ottobre?

Matteo Renzi e Dario Franceschini

Matteo Renzi e Dario Franceschini

Sulla strada del precipizio elettorale in cui si è lanciato Matteo Renzi si è materializzata la proposta del ministro Dario Franceschini. L’ex giovanotto ex democristiano che tre anni fa con la stessa prontezza di riflessi ha spostato i suoi voti in parlamento da Letta a Renzi, ieri ha formulato il suo ’lodo’ a mezzo Corriere della Sera: «A mio avviso il premio di maggioranza andrebbe assegnato alla coalizione, alla Camera e al Senato», «L’accordo in Parlamento deve essere il più largo possibile e deve contemplare la collaborazione delle forze di opposizione». L’idea di coalizione che ha Franceschini è quella dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.