closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi rinvia il faccia a faccia. Con Conte è guerra di nervi

Governo. Il leader di Iv allunga la verifica: Bellanova è impegnata. E rilancia: il premier dica sì al Mes

Al termine di una nuova giornata da crisi di governo alle porte, con tanto di incontro tra la delegazione di Iv e Conte fatto saltare all’ultimo momento da Renzi e con sonora minaccia del medesimo di far dimettere le due ministre del suo partito già al termine del colloquio che, slittato ieri, dovrebbe essere riconvocato per domani mattina, è lo stesso Renzi ad abbassare la tensione: «Far cadere Conte? Non ci penso neppure ma si deve muovere». Il ragazzo di Rignano non smette di tenere Conte sulla corda, cambia repentinamente schema di gioco e ora pone come prima condizione l’accesso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.