closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi: no alla paura. Ma a Roma e Milano è già psicosi

Roma, presidio militare al Colosseo

Roma, presidio militare al Colosseo

«Nessuna sottovalutazione, ma nessun allarmismo». Prova a tenere la barra dritta, il titolare del Viminale Angelino Alfano che oggi sarà a Bruxelles per partecipare alla riunione straordinaria dei ministri degli Interni convocata dal Consiglio giustizia e Affari interni dell’Unione europea dopo gli attentati di Parigi. Ma all’indomani dell’informativa dell’Fbi che avverte l’Italia di essere concretamente nel mirino dei terroristi di Daesh, le metropolitane di Roma e Milano sono andate in tilt e migliaia di cittadini hanno vissuto momenti di tensione per due allarmi bomba scattati a distanza di poche ore l’uno dall’altro nella capitale e uno nel capoluogo lombardo che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.