closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi: “La sinistra siamo noi”. Ma il Lingotto racconta altro

Congresso Pd. "Noi risolviamo i problemi dei cittadini". Intanto in platea, e nei tavoli tematici, si difendono il jobs act e il principio dei voucher. E non si parla di economia, se non per fare apologia del marchionnismo e del capitalismo compassionevole. Redistribuzione parola tabù.

Matteo Renzi al Lingotto

Matteo Renzi al Lingotto

Dicono, ripetono, insistono che la sinistra sono loro. Nei tre giorni del “Lingotto '17” è stato un sottofondo continuo, fino all'aperta rivendicazione di Debora Serracchiani, e dello stesso Matteo Renzi in chiusura di kermesse: “Noi siamo eredi, non reduci. Lo diciamo a chi immagina di potersi definire di sinistra perché sale sul palco, alza il pugno, e canta Bandiera rossa. La sinistra è qui, la sinistra siamo noi che risolviamo i problemi dei cittadini”. Ma se nelle parole della tre giorni torinese il vocabolo “sinistra” è stato ancora una volta inflazionato, quale dovrebbe essere la sua declinazione pratica nelle mozione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.