closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi già prepara la politica dei due forni

Primarie&Italicum. Soglie e capilista, il disegno dell'ex premier per cambiare quel poco che serve al suo Pd

L'ex segretario Pd Matteo Renzi

L'ex segretario Pd Matteo Renzi

Quello del 26 aprile su Sky sarà con ogni probabilità l’unico confronto tv fra i tre candidati alle primarie Pd. Il ministro Orlando chiede ogni giorno all’ex premier di farne uno anche in Rai, la tv pubblica accusata di trascurare i due inseguitori; gli si accoda infatti anche Michele Emiliano. Ma Renzi sarebbe orientato per il no. La cosa fa arrabbiare il Guardasigilli che considera la scelta un chiaro segno del disinteresse di Renzi per il confronto interno. Lo spiega Vannino Chiti: «Fosse così si confermerebbero la sua passione non per il partito ma per Palazzo Chigi; e la sua...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi