closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Rems, una questione di cura. Ma la giustizia dov’è?

Psichiatria. Sulle Residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza, che hanno sostituito gli Opg, pende il giudizio della Consulta e della Corte Edu. Alla Camera depositate due leggi per modificare il percorso dedicato ai folli-rei. A fine mese, dopo vent’anni, la II Conferenza nazionale sulla salute mentale

Aprile 2015, l’Opg di Aversa

Aprile 2015, l’Opg di Aversa

Tra qualche giorno la Corte costituzionale renderà nota la decisione, discussa in Camera di consiglio il 26 maggio scorso, riguardante gli atti rimessi dal Tribunale di Tivoli per il caso di un uomo condannato, dichiarato incapace di intendere e volere al momento del reato, che avrebbe dovuto essere ricoverato in una Residenza per l’esecuzione delle Misure di Sicurezza (Rems) ma non ha trovato posto e sarebbe stato quindi costretto al carcere. Il giudice di Tivoli, Aldo Morgigni, ha chiesto alla Consulta di pronunciarsi sulla costituzionalità della legge istitutiva delle Rems nella parte in cui conferisce alle sole Regioni e alle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi