closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Regole per soccorsi e porti, Lamorgese convoca le ong

L’incontro domani al Viminale. Ma per le organizzazioni la priorità è sbloccare le navi

L’appuntamento è per domani pomeriggio alle 16. Invitati dalla ministra Luciana Lamorgese, al Viminale si presenteranno i rappresentanti delle ong impegnate a soccorrere nel Mediterraneo centrale i migranti in fuga dalla Libia. Fino a ieri sera tutti hanno confermato di voler partecipare all’incontro, al quale sarà presente anche il coordinatore del Comitato per il diritto al soccorso Luigi Manconi. «Si tratta di un nuovo tassello che si aggiunge al percorso avviato dalla ministra due anni fa», spiega Manconi. Folta la delegazione delle ong, in rappresentanza di tutta la flotta umanitaria. Saranno infatti presenti: Open Arms, Sea Watch, Sea Eye, Sos...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi