closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Regioni, niente restrizioni per chi si è immunizzato

Cambi di colore. I governatori chiedono il modello Austria. Il governo: «Siamo ancora lontani dai loro numeri»

Il presidente della Conferenza delle regioni, Massimiliano Fedriga

Il presidente della Conferenza delle regioni, Massimiliano Fedriga

Quarta ondata, l’Austria ha varato lunedì il lockdown per i non vaccinati. Alcuni laender tedeschi si stanno muovendo sulla stessa linea: accesso a ristoranti, bar, cinema, luoghi ed eventi pubblici solo per chi è vaccinato o guarito dal Covid, escludendo quindi chi ha fatto il tampone. In Spagna si ragiona dell’introduzione del pass vaccinale nei territori dove la curva sta crescendo. Con il peggioramento dei dati anche in Italia, gli enti locali cercano di correre ai ripari. «Domani discuteremo in Conferenza regioni eventuali misure restrittive - ha spiegato il presidente della Conferenza e governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.