closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Regeni, i dieci ingranaggi che inchiodano il regime

Egitto/Italia. La Procura di Roma individua i membri dei servizi coinvolti. Ministro Shoukry: «Da noi apertura senza precedenti» ma l’ambasciatore resta al Cairo. La Nato accoglie al-Sisi: all’Egitto un ufficio diplomatico permanente al Patto Atlantico

Manifestazione per chiedere verità per Giulio Regeni

Manifestazione per chiedere verità per Giulio Regeni

Due generali, due colonnelli, un maggiore, tre capitani, due agenti: le cariche dei dieci membri del dipartimento per le attività sindacali e le organizzazioni politiche illegali della National Security egiziana coinvolti nel caso Regeni non sono superabili dalla narrativa delle mele marce e del caso isolato, cara al regime di al-Sisi. Le rivelazioni della Procura di Roma sulla nuova rogatoria inviata al procuratore generale Sadek smontano – una volta di più – l’impalcatura di depistaggi che dal 3 febbraio 2016, giorno del ritrovamento del corpo martoriato di Giulio, Il Cairo ha sapientemente costruito. Sapientemente perché, seppur palesemente fasulla, quell’impalcatura permette...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.