closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

“Refugees welcome”, antirazzisti in Centrale

Immigrazione. Davanti al piazzale della stazione dove tutto è sotto controllo (1.300 migranti sono stati accolti in otto strutture) manifestazione di solidarietà con i profughi mentre a debita distanza si svolge un presidio leghista con circa trenta persone. Per il sindaco di Milano la città di più non può fare: "Dobbiamo ridistribuire in tutte le regioni le persone che fuggono da fame e guerre"

Vili. Ma pochini. Come da tradizione. Non è la tv, è solo uno spartitraffico lontano dal resto del mondo, su un lato della Stazione Centrale. Una trentina di leghisti si sono radunati lì, protetti dalla polizia. Lo chiamano presidio. Doveva arrivare anche Salvini, pare che il questore lo abbia convinto a desistere. O forse era solo una leggenda. Fatto sta che la messa in scena contro il gruppo di migranti assistiti in una struttura di plexiglass fuori dalla stazione ha chiamato a raccolta la famiglia allargata dell’antirazzismo militante: “Refugees welcome”, anche se i rifugiati stanno arrivando da un anno e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.