closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Referendum bis, Corbyn alla fine decide. Per il remain

Regno unito. Sfida al prossimo premier, il partito laburista sosterrà il no alla Brexit nel caso di una seconda consultazione. La svolta nella mail agli iscritti dopo settimane di travagli interni

Jeremy Corbyn

Jeremy Corbyn

«Chiunque diventi il nuovo primo ministro dovrebbe confidare nel rimettere il proprio accordo o non accordo al popolo in un pubblico scrutinio in simili circostanze voglio dire chiaramente che il Labour farà campagna per il remain sia contro un no deal che contro un accordo a firma Tory che non protegga l’economia e l’occupazione». ALLA FINE L’HA GETTATO, Jeremy Corbyn, quel sasso nello stagno Brexit. Sotto minaccia delle armi e dopo una sfibrante guerra di attrizione, ma l’ha gettato. Come da succitata dichiarazione del leader, contenuta in una lettera agli iscritti, il partito laburista sosterrà apertamente il remain qualora fosse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.