closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Redistribuzione e occupazione. Due tesi una soluzione

Lavoro. Oggi abbiamo davanti noi due processi aperti: la prospettiva europea di una implosione o di una nuova fase ri-costituente e la prospettiva italiana di una ristrutturazione delle forze politiche con una scomposizione/ricomposizione che potrebbe ri-costituire aree culturali come sinistra e destra o progresso e conservazione

Nei due giorni che hanno preceduto il vertice europeo il manifesto ha ospitato due articoli sul tema della redistribuzione. Lo studio della Fondazione Visentini denuncia il continuo peggioramento delle prospettive di futuro per i giovani che si rendono indipendenti a una età sempre più avanzata e oggi vicina ai 40 anni per effetto di una società costruita e gestita “a misura delle generazioni precedenti”. Il libro Lavorare gratis, lavorare tutti del prof. De Masi, affiancando i numeri dei vari disoccupati alle prospettive di ulteriori aumenti per innovazioni e robotizzazione, fornisce un quadro ancor più drammatico e propone una strategia per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi