closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Record di 94 mila cattedre «vacanti» a scuola nel 2021

Il caso. Il disastro del governo Conte sul precariato scolastico in un dossier pubblicato dalla Cisl Scuola: Cattedre vuote per trasferimenti e immissioni in ruolo, a settembre sarà record. Concorsi in stallo e bloccati per la pandemia. Per quelli ordinari è difficile immaginare che andranno in cattedra il prossimo anno scolastico

Il prossimo anno scolastico presenterà un numero di record di cattedre vuote da coprire. Lo sostiene la Cisl Scuola secondo la quale a settembre 2021 si prevedono addirittura 94 mila cattedre «vuote». La cifra delle 94 mila cattedre è stata ottenuta sommando 66.334 posti rimasti vacanti da settembre ai 27.592 insegnanti che hanno fatto domanda di pensionamento. Un record assoluto. Una situazione che conferma il fallimento dei tentativi fatti quest’anno dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e dal governo che hanno prospettato, tra settembre e ottobre, una qualche iniziativa efficace contro il precariato a scuola. A poco meno di un mese...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi